DIVEL STUDIO - Sorge un nuovo Sole

DIVEL STUDIO è il laboratorio creativo di Divel Italia. In esso si condensa passione, creatività, design e tecnologia.

DIVEL STUDIO è il laboratorio creativo di Divel Italia. In esso si condensa passione, creatività, design e tecnologia.

DI­VEL STU­DIO - Sor­ge un nuo­vo Sole

DI­VEL STU­DIO è il la­bo­ra­to­rio crea­ti­vo di Di­vel Ita­lia.

In esso si con­den­sa pas­sio­ne, crea­ti­vità, de­si­gn e tec­no­lo­gia.

«Es­se­re crea­ti­vi si­gni­fi­ca in pri­mo luo­go fare qual­co­sa di in­so­li­to… d'al­tra par­te, per quan­to in­so­li­ta, l'idea deve es­se­re abba­stan­za lo­gi­ca perché la gen­te pos­sa pren­der­la sul se­rio.» – Ho­ward Gard­ner

AL SER­VI­ZIO DEL DE­SI­GN Nel la­bo­ra­to­rio DI­VEL STU­DIO le idee corro­no li­be­re. La pas­sio­ne è il mo­to­re di tutto. Dalle ispi­ra­zio­ni na­sco­no i co­lo­ri, dalla ri­cer­ca na­sco­no le tec­no­lo­gie, dalle spe­ri­men­ta­zio­ni na­sco­no i pro­dotti. Inno­va­zio­ne e de­si­gn , for­ma e fun­zio­ne , si in­con­tra­no allo stes­so pun­to per offri­re un pro­dotto tec­no­lo­gi­ca­men­te im­pecca­bi­le e dal de­si­gn uni­co.

AL SER­VI­ZIO DEL CLIEN­TE

L'espe­rien­za, la pro­fes­sio­na­lità e le com­pe­ten­ze del no­stro Team ci con­sen­to­no di crea­re pro­getti “ad hoc” per il clien­te. Su ri­chie­sta, pos­sia­mo ga­ran­ti­re il suppor­to sulla rea­lizza­zio­ne di pro­dotti pen­sa­ti dal clien­te, ga­ran­ten­do suppor­to tec­ni­co e di­scre­zio­ne. I pro­getti dei clien­ti avranno quin­di la rea­lizza­zio­ne qua­li­ta­ti­vi, nel pie­no ri­spetto de­gli stan­dard pre­vi­sti dalla legge.

Qua­li sono le pa­ro­le chia­ve di DI­VEL STU­DIO?

DE­SI­GN

Una delle atti­vità irri­nun­cia­bi­li di DI­VEL STU­DIO è la ri­cer­ca! La ri­cer­ca ispi­ra la crea­ti­vità e gli sti­mo­li che sono arri­va­ti ??dalle sfi­la­te, dalla moda, da­gli even­ti, dalle fie­re da tutto il mon­do del web sono in­fi­ni­ti. Ogni colle­zio­ne Di­vel par­te dalla crea­zio­ne di Mood­boards che sa­ranno il filo con­dutto­re di tutti i pro­dotti.

FUN­ZIO­NE

Sia che un pro­getto ven­ga commis­sio­na­to, sia che na­sca da una ri­cer­ca di DI­VEL STU­DIO, esso sca­tu­ri­sce da uno stu­dio pro­fon­do de­gli stan­dard qua­li­ta­ti­vi e sull’ana­li­si della fatti­bi­lità. I no­stri esper­ti tec­ni­ci mi­su­ra­no e ga­ran­ti­sco­no l’appli­ca­zio­ne delle mi­su­re le­gi­sla­ti­ve in atto (mi­ni­mo ga­ran­ti­to per la vi­sua­le, pro­te­zio­ne Uv etc) e ve­ri­fi­ca­no i di­se­gni tec­ni­ci con scru­po­lo e atten­zio­ne.

CO­LO­RI

Il co­lo­re, uno dei pro­ta­go­ni­sti fon­da­men­ta­li. In­fluen­za­to dalla moda, dai gu­sti, dai must have. Con­si­de­ran­do lo spettro vi­si­bi­le un seg­men­to che ini­zia da un lato con il vio­letto, e fi­ni­sce dall’al­tra par­te con il ros­so scu­ro, si com­pren­de fa­cil­men­te che, es­sen­do i pun­ti di un seg­men­to in­fi­ni­ti, esi­sta­no in­fi­ni­ti co­lo­ri. In Di­vel, ce li abbia­mo tutti. In ver­sio­ne tin­ta uni­ta, sfu­ma­ta, bi­co­lo­re e tri­co­lo­re.

TRATTA­MEN­TI

Un al­tro aspetto fon­da­men­ta­le è il tratta­men­to. Il coa­ting ha la fun­zio­ne di pro­tegge­re la len­te ma ha an­che la pos­si­bi­lità di arricchir­la, la ren­de ori­gi­na­le e gla­mour. A pre­scin­de­re dal co­lo­re di base i coa­ting ser­vo­no a dare alla len­te effetti specchia­ti più o meno soft, ri­fles­si can­gian­ti oppu­re a ri­crea­re dei di­se­gni e delle stam­pe sulla su­per­fi­cie della len­te.

MA­TE­RIA­LI

Gli espe­ri­men­ti di ri­cer­ca e svi­luppo si con­cen­tra­no an­che sulla spe­ri­men­ta­zio­ne di ma­te­ria­li nuo­vi. Dalle tec­no­lo­gie più clas­si­che come po­la­rizza­te o fo­to­cro­ma­ti­che a quelle più avan­za­te, come blu block che ser­ve a scher­ma­re dalla luce blu.

MA­TE­RIA­LI SPE­CIA­LI

I la­bo­ra­to­ri Di­vel si ado­pe­ra­no gior­no dopo gior­no nella ri­cer­ca di ma­te­ria­li per­for­man­ti ed effi­cien­ti, nel pie­no ri­spetto dell'am­bien­te e della so­ste­ni­bi­lità. Uno de­gli ul­ti­mi pro­dotti è la GREEN LINE , ma­te­ria­le in ny­lon bio co­sti­tui­to dal 39% cir­ca da fon­ti na­tu­ra­li . Eco-so­ste­ni­bi­le e di­spo­ni­bi­le in tutte le co­lo­ra­zio­ni, an­che in ver­sio­ne po­la­rizza­ta.

FOR­MA

In­fi­ne c'è la for­ma. A di­spetto di quan­to si pos­sa pen­sa­re, la len­te non na­sce solo ton­da. Avva­len­do­si di appo­si­ti stam­pi 3D è pos­si­bi­le rea­lizza­re len­ti dalla for­ma in­so­li­ta e con par­ti­co­la­ri cur­va­tu­re ol­tre alle clas­si­che ma­sche­ri­ne.

Per in­for­ma­zio­ni e ri­chie­ste: sun@di­vel.it